Comunicato e invito 22 febbraio 2019 Jazz con Carla Polce

Comunicato stampa - Invito

 

Il prossimo Venerdì 22 febbraio 2019   il Salotto culturale "Prospettiva Persona" (con patrocinio di Fondazione Tercas, Ministero per i Beni artistici culturali e turismo, Ufficio per il progetto culturale  e la Caritas della Diocesi di Teramo Atri),  collabora con il Laboratorio musicale Eirène per l'organizzazione del Concerto  Dal Classico al Jazz. Modi diversi di far musica  con il concerto Jazz del trio " Ever After Trio "

 

Il Concerto sarà ospitato dalla Sala Caritas in Via Veneto, 11 a Teramo.

 

Approfondimento

Il Laboratorio Musicale Eirène propone una rassegna di musica dal titolo “Dal Classico al Jazz – Modi diversi di far musica” con il contributo della Fondazione Tercas, della Società dei Concerti “Primo Riccitelli”, del Salotto Culturale Prospettiva Persona e dell’Assicurazione DE.LI. srl.

 

" Ever After Trio "

Formazione di musicisti provenienti da molteplici e diverse esperienze musicali.  Il loro incontro ha dato vita all’ idea di ripercorrere le sonorità tipiche ed inconfondibili di questo genere di organico,  in particolar modo quelle affermatesi tra gli anni '50 e '60 (J.Smith, J.McDuff, K.Burrell, W.Montgomery… ).

Questo intento di fondo ha portato, spontaneamente, all’ispirazione per un progetto di composizioni originali in cui, quel mondo sonoro, viene ripercorso e reinventato in chiave attuale e personale. Una mescolanza di idee e bagagli che ha dato vita al tratto distintivo del progetto: un contenitore all'interno del quale combinare il lessico ed il repertorio della tradizione, con interplay, idee e suono, originali. 

Ispirata ad una composizione di C. Bley ( compositrice intimamente vicina a questi stilemi) è anche la scelta del nome del gruppo.

Ospite del trio, è la cantante Carla Polce, interprete dotata di una voce versatile e di straordinaria intensità.

Saranno eseguite musiche di Musiche di:

C. Bley, S. Swallow, D. Ellington, O. Nelson, T. Monk, C. Parker, H. Silver

 

 

 

La cittadinanza è invitata. Ingresso libero

Codividi: