Comunicato stampa - Invito Mercoledì 16 Gennaio 2019 e Venerdì 18 gennaio 2019

Comunicato stampa - Invito

Il prossimo Mercoledì 16 Gennaio 2019 alle ore 17,45, nei locali provvisori di Via Vittorio

Veneto 11, il Salotto culturale "Prospettiva Persona" (con patrocinio di Fondazione Tercas, Ministero per i Beni artistici e culturali   Caritas diocesana Teramo-Atri), continua  i mercoledì del salotto con    la rubrica  Letteratura e cinema, dando attenzione al regista Thaddeus O’Sullivan e presentando alcuni brani antologici del film Into the Storm ( 2009)  La guerra di Churcill, a cura di Luciana Pennelli

La cittadinanza è invitata

 

Approfondimento. Si tratta di un seguito del film Guerra imminente che raccontava alcuni episodi della vita di Churchill prima della guerra.   Questa volta il film è incentrato sugli anni di Churchill da primo ministro durante la Seconda guerra mondiale. Il posto che era stato di Albert Finney in questa occasione viene preso dall'attore irlandese Brendan Gleeson, diretto dal connazionale Thaddeus O'Sullivan.La preoccupazione immediata è il destino della British Expeditionary Force ora intrappolata con le spalle al mare. L'evacuazione a Dunquerque ha salvato la maggior parte di loro. Churchill formò un governo unificato con il partito laburista e fu risoluto nel rifiutare di negoziare con i tedeschi. Sviluppò una relazione personale con il presidente degli Stati Uniti Roosevelt ma l'Inghilterra (come Churchill si riferiva sempre al Regno Unito) rimase da sola fino a quando gli Stati Uniti entrarono in guerra. Tuttavia, con la fine della guerra, i laburisti hanno vinto le elezioni e Churchill  perde il potere.________

Venerdì 18 gennaio 2019 alle ore 17,45 il Salotto culturale "Prospettiva Persona" nei locali provvisori di Via Vittorio Veneto 11, al primo piano a Teramo nella Sala Caritas( con patrocinio di Fondazione Tercas, Ministero per i Beni artistici e culturali, Caritas diocesana Teramo-Atri),presenta   la rubrica à l’opéra, all’opéra, dando attenzione al compositore Saint Saens  con  l’ascolto di brani antologici  dall’opera lirica Sansone e Dalila, a cura di Benedetto Di Curzio.

Approfondimento

Scritta da Camille Saint-Saëns (1835-1921) l’opera si ispira, come è facilmente intuibile, all’episodio biblico di Dalila e Sansone. Si compone di tre atti e quattro quadri; il libretto è di Ferdinand Lemaire (1832-1879) autore creolo, originario della Martinica.

L’azione si svolge a Gaza-Palestina, in epoca biblica.

Codividi: