SEGUICI SU Facebook | I NOSTRI SITI

Ricordando Antonio Valleriani

A tre mesi dalla scomparsa la rivista Prospettiva Persona e il Salotto culturale intendono offrire un omaggio alla memoria del compianto professor Antonio Valleriani, prematuramente scomparso.
La prospettiva ermeneutica applicata alla pedagogia e alla didattica fa di Valleriani un pounto di riferimento per molte scuole pedagogiche in Italia e in Europa.
Ecco un commento autorevole: \”In prospettiva pedagogica, adottare una strategia ermeneutica vuol dire mettersi nei panni dell\’alunno (o più generalmente dell\’interlocutore) per identificarsi con i suoi processi cognitivi e affettivi. Quale può essere la sua rappresentazione delle cose? Come si rapporta egli alla realtà secondo le sue motivazioni, i suoi interessi, i suoi criteri? Come può intendere i nostri gesti e le nostre parole? Come possiamo \”negoziare\” i nostri e i suoi significati e pervenire ad un\’intesa feconda? Se non ci fosse tra i nostri repertori di segni qualcosa di comune, come potremmo comunicare?\” ( Mauro Laeng)

Gli ultimi studi

Qual è oggi la nuova frontiera dell’educazione? La svolta neobarocca, figlia dei cultural studies,
postcolonial studies e subaltern studies, è la presa d’atto che oggi l’educazione, in tessuti sociali
planetari sempre più plurali e ibridi, retti da logiche meticce, è avviata inesorabilmente verso un
processo di mondializzazione transculturale e transmoderna, centrato su una universalità
contestuale, policentrica. Ma è anche una domanda rivolta all’ideologia dell’Occidente,
l’umanenismo tradizionale, figlio della cultura classica, per capire se esso sia ancora l’unica risposta
giusta alle richieste del mondo odierno oppure voglia condividere “il sogno di una polis universale
meticcia” di Achille Mbebe. Dall’esito della risposta dipende il destino della formazione. A questo
tema lo scritto si avvicina con circospezione, non per definire il luogo statico della risposta, ma per
rendere meno ambiguo l’orizzonte problematico della domanda. Con la fiducia di arricchire il
dibattito.
AUTORE:CHI E\’?
Antonio Valleriani si interessa da molti anni di filosofia dell’educazione. Ha collaborato con riviste
nazionali e internazionali di pedagogia come Prospettiva Persona. Da qualche tempo ha mostrato interesse per gli studi culturali e postcoloniali con saggi in volumi collettanei [nel 2007 in L.E, Primero Rivas (coord.),Hermenutizar la educación, Upn-Mexico; nel 2008 in A. Gramigna – A. Ravaglia (a cura di),
Etnografia della formazione, Anicia; nel 2008 in J. Esteban Ortega (ed.), Cultura, ermenéutica y educación, UEMC-CEINCE-España].
Sempre nel 2008 ha curato per Plaza y Valdés e Upn-Mexico
il libro Emancipación y tragedia en filosofia de la educación (en torno a la pedagogia analógica delo cotidiano).
Dall\’anno 2000 sino alla morte ha diretto il Laboratorio Pedagogico di \”Prospettiva Perosna\” e la collana collegata \”Raccontiamo la pedagogia\”, prima con l\’editore Edigrafital e poi con l\’editore Rubbettino.

Questi i principali libri pubblicati:

Al di là dell\’Occidente. La svolta neobarocca dell\’educazione
Autore: Valleriani Antonio
Editore: Unicopli
Argomento: educazione
Genere: educazione
Collana: Testi e studi
Data pubbl.: 2009
Prezzo di listino: € 14,00

Pellegrini nel labirinto del mondo e del vivere. Gracián e Comenio educatori del barocco
Autore: Valleriani Antonio
Editore: Unicopli
Argomento: pedagogia-storia
Genere: educazione
Collana: Testi e studi
Data pubbl.: 2006
Prezzo di listino: € 10,00

L\’educazione nell\’epoca barocca
Autore: Valleriani Antonio
Editore: Armando Editore
Argomento: educazione-storia
Genere: educazione
Data pubbl.: 2004
Prezzo di listino: € 14,00

Figure dell\’esperienza
Autore: Valleriani Antonio
Editore: Andromeda Editrice
Argomento: apprendistato
Genere: educazione
Data pubbl.: 2002
Prezzo di listino: € 25,00

Il gioco, il volto e la maschera. Per un\’ermeneutica dell\’infanzia
Autore: Valleriani Antonio
Editore: Andromeda Editrice
Argomento: infanzia
Genere: psicologia
Collana: Immagini di razionalità educativa
Data pubbl.: 2001

 

 

Tag: , , ,

Comments

Nessun commento finora.
 
Centro Ricerche Personaliste di Teramo

Sede: Via N. Palma 37
Tel.: 0861 243307 / 0861 244763
Fax: 0861 243307 / 0861 245982
Part. IVA: 00948600671

Abbonati alle nostre riviste
I Feed RSS dei nostri blog