Invito per il concerto del 24 febbraio ore 18 Sala Polifunzionale a Teramo

La Romanza Italiana da salotto

Programma

Trio Soprano, Tenore e pianoforte

 

F. P. TOSTI

Non t’amo più

Sogno

Vorrei

First Waltz

Malìa

Per morire

Good Bye

’A vucchella

 

F. LEHAR

Tace il labbro

S. GASTDALDON

Musica proibita

C. LOMBARDO – V. RANZATO

Fox della luna

Curricula artisti

Manuela Formichella, diplomata in canto e musica vocale da camera, docente di Canto al Conservatorio di Pescara. Vincitrice dei Concorsi internazionali "Cascinalirica '94", “Giacomantonio”  al Teatro Rendano di Cosenza, "G. Di Stefano" a Trapani. Si è esibita all’Opera di Roma, Comunale di Bologna, Bellini di Catania, Luglio Musicale Trapanese, Verdi di Pisa, Messina, Venezia, Spagna, Stati Uniti. Ha cantato Il Barbiere di Siviglia, La Cenerentola, Il filosofo di campagna, Simon Boccanegra, La contadina astuta, La serva padrona, Il Matrimonio segreto, Così fan tutte, L’elisir d’amore, Fidelio, La Vedova Allegra. Nel repertorio sacro: Jephte di Carissimi, Messe KV192 e KV194 , Exsultate Jubilate (basilica di San Pio a San Giovanni Rotondo), Requiemdi Mozart(Pantheon Roma), Stabat Mater diPergolesi, Magnificat diBach, Laudate Pueri Dominum, Gloria di Vivaldi. Ha inciso un CD di arie e duetti del compositore abruzzese Antonio di Jorio. Tiene regolarmente masterclass in Italia e all’estero: Università della musica di Tallinn (Estonia), Università delle Arti a Knoxville in Tennesse (USA).

 

Nunzio Fazzini, tenore diplomato in canto e laureato con lode  in Discipline Musicali (Canto e Musica da Camera) ha sostenuto ruoli operistici  del Rigoletto, Traviata, Trovatore e Otello di G. Verdi, Boheme, Manon Lescaut di G. Puccini e altri ruoli nelle opere buffe di Mozart, Haydn, Pergolesi, Cimarosa. Vincitore assoluto del Rome Festival 2003 e  Soresina, ha  cantato  anche moltissimi titoli del repertorio sacro di Rossini, Haydn, Mozart, Schubert, Haendel, Vivaldi, Saint-Saens. Si esibito negli Stati Uniti d’America (Boston e Providence), nel teatro dell’acropoli ad Atene, a Caracas e Maracay a Parigi (Puteaux), ad Oudenaarde (Belgio), in Giappone, nel Tempio di Todaiji di Nara e al Munetsugu Hall Theatre di Nagoya, a Vienne, Lione, in Francia, al teatro Manoel e presso la residenza presidenziale de La Valletta, al Palazzo del Consolato in Victoria-Rabat (Malta), a Baden, Volgograd, Brest, Venezia, Padova.  Ha collaborato con orchestre nazionali ed internazionali diretto dalle prestigiose bacchette di Donato Renzetti, Raphail Philarinos,Massimiliano Stefanelli, Gianluigi Gelmetti, Luigi Piovano e registi del calibro di Maurizio Nichetti, Ugo Gregoretti, Ivan Stefanutti, registrando per Brilliant Classic, Bongiovanni, Musicomania. Attualmente è docente di canto presso il Liceo Musicale MIBE di Pescara.

 

Giacomo Maria Danese, diplomato in pianoforte e in composizione con il massimo dei voti rispettivamente presso l’Istituto “G. Braga” di Teramo, sotto la guida di E. Vicari, e presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari, sotto la guida di A. Cusatelli. Si è esibito in in Italia e all’estero (Argentina, Brasile, Lettonia) ed ha collaborato attivamente con il trio “Eirène”, il violista Samuele Danese e con le voci di Sandra Buongrazio e Manuela Formichella. Ha scritto le musiche dell’oratorio Un’Aureola per due (testo, M. R. Maghenzani), opera di teatro e musica rappresentata la prima volta a Roma nell’aprile 2000 che vanta oggi ben 65 repliche nelle principali città italiane. Tra i suoi lavori teatrali: Rifare il Rinascimento, Emmanuel Mounier (testo, M. R. Maghenzani) e Abissi e Vette, Simone Weil (testo, Maghenzani), andati in scena a Milano, Cassino, Roma, Verona, Firenze, Andria. Già docente presso i Conservatori di Milano e Torino, insegna attualmente “Teoria dell’Armonia e Analisi” presso il “Luisa D’Annunzio” di Pescara.

 

 

 

 

 

 

 

 

Curricula artisti