I volontari, circa 10 professionisti, collaborano all’animazione di questo spazio con iniziative di carattere culturale, incontri con autori e con rappresentanti istituzionali, dibattiti, letture d'autore, cineforum, concerti, momenti vari di socializzazione.

Collaborazione con l’Università Popolare

Il Centro Ricerche Personaliste è con fondatore e coopera con l’Università Popolare Medioadriatica, che organizza corsi di formazione permanente diretti particolarmente, ma non solo, a persone avanti negli anni, mettendo a disposizione, oltre ai locali, competenze culturali e organizzative.   Laboratorio Pedagogico Il Laboratorio Pedagogico approfondisce i temi della formazione e offre un servizio di aggiornamento agli insegnanti di ogni ordine e grado nel campo della nuova didattica, approfondendo e valutando i mutamenti in corso. Più in generale intende favorire la formazione permanente. Pubblica testi pedagogici in una apposita collana collegata alla rivista: “Prospettiva Persona”.


Il Centro Ricerche Personaliste in convenzione con la Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Teramo e con l'Arciconfraternita "SS. Annunziata", col patrocinio del Comune di Teramo e della Regione Abruzzo ha allestito la Biblioteca "Sala di lettura" Prospettiva Persona in Via Nicola Palma, 33- 64100 Teramo. La sala, inaugurata il 20 dicembre 2001 e affidata alla direzione della Prof. Margherita Di Francesco, non è solo un luogo di raccolta di materiali culturali (libri e riviste) a disposizione degli studenti, degli insegnanti e dei cittadini ma anche un centro di promozione culturale, di accoglienza e di indirizzo, di ascolto e di orientamento per ricerche bibliografiche.

La consistenza della biblioteca è di circa 8500 volumi, di orientamento personalista. L'indirizzo specialistico della raccolta determina anche uno specifico target di utenza.
Il funzionamento della struttura è basato sul volontariato: l'anno 2002 ha registrato circa 2000 presenze in Sala ,grazie all'attività svolta dai promotori e dai volontari che, oltre al normale lavoro di biblioteca con catalogazione dei volumi , riordino e gestione di libri e riviste per gli utenti, collaborano per animare questo ormai prezioso spazio culturale nel cuore della città. La sala come luogo di promozione culturale, infatti, svolge attività (collegare ) costante durante l'anno, organizzando incontri su argomenti di vario genere, dibattiti, letture d'autore e un laboratorio di studio e di pratica musicale.
Materiali raccolti e attività programmate sono tutti orientati al bene della persona nella comunità in cui vive, nella convinzione che sia proprio la persona lo snodo principale dei valori condivisibili da tutti nella società pluralista.
In tale ottica si inserisce l'obiettivo di cooperare con le altre istituzioni e in particolare:

  • la sinergia con il Laboratorio musicale Eirene (collegare) mira ad offrire un servizio agli studenti universitari sia nel campo dell'orientamento per la ricerca e lo studio sia nell'ambito nella conoscenza dei nuovi saperi (musica, cinema, ecc.);
  • la collaborazione con il Laboratorio Pedagogico(collegare), intende offrire un servizio di aggiornamento agli insegnanti di ogni ordine e grado nel campo della nuova didattica conseguente ai numerosi mutamenti della "scuola delle autonomie";
  • lo stretto legame con l' Università Popolare Medioadriatica(collegare) consente di curare la formazione di persone avanti negli anni con corsi che tengano viva l'attenzione ai fermenti culturali in atto;
  • il rapporto con la Rivista Prospettiva Persona(collegare)offre un occasione di crescita culturale attorno ad uno strumento scientifico di alto profilo.
  • la collaborazione con l'Istituto musicale 'G.Braga' permette di segnalare e valorizzare giovani esecutori locali dando vitalità e voce a ciò che esiste nel territorio;
  • la sinergia con la Società Dante Alighieri consente di operare per conoscenza e la promozione della lingua e della cultura italiane.



La sala si presenta anche come un luogo elegante per manifestazioni culturali come una conferenza stampa, la presentazione di un libro o di un evento, incontri associativi di vario tipo.