Salotto culturale con Tommaso Ginoble mercoledì 6 febbraio ore18

Patrocinio della Fondazione Tercas, della città di Teramo e della Provincia di Teramo

Mercoledì 6 febbraio 2008 - ore 18,00in Via N. Palma,33- Teramo

 Il Salotto culturale di Prospettiva Persona propone il ciclo

 Incontriamo le Istituzioni: Il futuro della ferrovia a TeramoDibattito con Tommaso Ginobleassessore regionale ai trasporti  Approfondimento

Lo scorso mese di ottobre 2007 c’è stata una giornata di studi nella quale   la Provincia ha presentato uno studio di prefattibilità sul prolungamento della linea ferroviaria Giulianova-Teramo fino al cuore del capoluogo. La Proger aveva presentato ipotesi progettuali di una linea ferroviaria che da viale Crispi arrivasse fino al palazzotto dello Sport di Scapriano. Sull'esempio di quanto si sta facendo in molte città italiane ed europee, si era voluto fare il punto su un'idea innovativa, incentrata sulla possibilità di migliorare il sistema di mobilità dell'intero territorio provinciale - e in particolare dell'asse che corre lungo la Vallata del Tordino - spostando parte del traffico dalla gomma alle rotaie. 

In quella occasione l’assessore Ginoble ebbe a dire:

«Guardiamo con grande attenzione a questo progetto, che anticipa il futuro immaginando il prolungamento delle ferrovie nel cuore delle città. Siamo pronti a fare la nostra parte, investendo nell'idea risorse economiche. È necessario, però, che ci sia una larga condivisione e la necessaria complicità istituzionale tra Comune, Provincia e Regione» 

Sarà l’occasione per conoscere se ci sono stati progressi e se si sono trovati i finanziamenti.