Invito salotto culturale del 21 aprile 2017

Pubblicato il 20-04-2017

Il 21  Aprile  2017 alle ore 18,15 nei locali provvisori dell'Arconfraternita SS.Annunziata in Via N. Palma,31,  Teramo,
il Salotto culturale "Prospettiva Persona" ( con patrocinio di Fondazione Tercas, Ministero per i Beni artistici culturali e turismo, Ufficio per il progetto culturale della Diocesi di Teramo Atri e Arciconfraternita SS. Annunziata)   continua i mercoledì del salotto con l'attenzione  agli  Aspetti della flora del territorio abruzzese tra passato e futuro, II Parte, a cura di Nicola Olivieri.  Saranno proiettate  alcune  slides fotografiche. Quando si parla di Abruzzo, non si può che ammirare e sottolineare la bellezza della sua Natura! Ne sono testimonianza i tre (quattro considerando l'Area Marina Protetta "Torre del Cerrano" ) Parchi Nazionali, il vasto Parco Regionale Sirente-Velino e le innumerevoli Riserve e Oasi WWF. Non è quindi per caso che viene definita "Regione verde d'Europa"! La sua peculiare struttura geo-morfologica, in questo, ha un'importante parte; infatti è sicuramente grazie ad essa che si è potuta sviluppare una tale variabilità di ambienti, dalle inospitali praterie sommitali, alle basse e comode spiagge sabbiose, passando per le dolci colline, i frastagliati calanchi, i boschi secolari (solo per rimanere in ambito terrestre), che rappresentano, senza ombra di dubbio, la principale ragione della ricchezza di biodiversità che caratterizza la regione.(N.O.)


© Centro Ricerche Personaliste di Teramo