Invito al salotto culturale per il 25 e il 27 febbraio

Le leggi sull’immigrazione mercoledì 25 febbraio e il VII Canto de L' Inferno di Dante al Venerdì dantesco

Mercoledì  25 febbraio 2015 alle ore 17,45  il Salotto culturale "Prospettiva Persona" (con patrocinio di Fondazione Tercas, Ministero per i Beni artistici culturali e turismo, Ufficio per il progetto culturale della Diocesi di Teramo Atri e Arciconfraternita SS. Annunziata) nei locali di Via N. Palma 33 si parlerà delle Leggi sull’immigrazione in Italia nel Novecento con l'intervento della prof.ssa Simona D’Antonio dell’Università di Teramo

In un momento di disagio popolare sull’immigrazione di massa, cerchiamo di capire quali leggi e quale prospettiva  ci offre il diritto sul problema

 

 

La rilettura dell' Inferno di Dante al Salotto  di venerdì 27 febbraio 2015 alle ore 17,45

Venerdì 27 febbraio  alle ore 17,45 l'omaggio a Dante  prosegue con il Venerdì dantesco al suo   settimo appuntamento. Il Salotto  culturale, grazie alla generosa collaborazione di Benedetto Di Curzio,   rilegge il VII Canto dell'Inferno nell'ambito dello speciale omaggio al  sommo poeta Dante Alighieri nel 750 anniversario della sua nascita(1265-2015) . 

Poi si rivolse a quella 'nfiata labbia e disse: "Taci, maladetto lupo! Consuma dentro te con la tua rabbia..." "...In etterno verranno a li due cozzi: questi resurgeranno del sepulcro col pugno chiuso, e questi coi crin mozzi..." L'acqua era buia assai più che persa; e noi, in compagnia de l'onde bige, intrammo giù per una via diversa...

Argomento del Canto

Minacce di Pluto. Ingresso nel IV Cerchio e descrizione della pena di avari e prodighi. Discorso di Virgilio sulla Fortuna. Ingresso nel V Cerchio (Stige) e descrizione della pena degli iracondi, tra cui gli accidiosi. È la notte tra venerdì 8 aprile (o 25 marzo) e sabato 9 aprile (o 26 marzo) del 1300.